DONA ORA

L’emergenza COVID-19 sta colpendo duramente anche le Opere di Carità di San Luigi Orione. In alcune strutture si sono registrati casi di contagio e ricoveri in ospedale, in altre gli anziani e disabili vivono un insolito isolamento, senza la possibilità di incontrare familiari e volontari o uscire per un caffè al bar. I nostri operatori si stanno spendendo senza sosta per prendersi cura delle persone più fragili, con un grande sforzo di creatività e di generosità.

Servono con urgenza 40.000 mascherine e dispositivi di protezione, per il personale che ogni giorno è a fianco dei nostri anziani e disabili, per proteggerli dalla minaccia del COVID-19.

Servono nuovi operatori per sostituire il personale in isolamento domiciliare.

DONA ORA