Villa Santa Clotilde

 

Nel 1922 don Orione acquistò, col contributo di una benefattrice, quella che era la casa delle “Dame del Sacro Cuore” e mai avrebbe pensato di trascorrere qui, “tra le palme”, gli ultimi 3 giorni della sua vita. Ancora oggi è possibile visitare la “cameretta” con un piccolo museo attiguo. Nel 1976 La Villa si arricchisce della nuova casa di riposo, sorto nel suo giardino, a ridosso della pista ciclabile e del Porto Sole. L’edificio è immerso nel verde del parco, ricco di piante esotiche a pochi metri dal mare. La sua posizione lo rende ottimale ad accogliere anziani ancora autosufficienti che possono trovare assistenza e confort a pochi passi dal centro di Sanremo. La Villa può ospitare 45 anziani in camere singole e doppie.