Buongiorno. 

In seguito all’emanazione del DPCM 26 aprile 2020 relativo alla “fase 2” circa l’emergenza epidemiologica legata al COVID- 19 ci teniamo a informare i familiari, amici ed Ads dei nostri ospiti che la struttura Don Orione Sanremo, con lo scopo di continuare a preservare i nostri anziani e disabili da un possibile contagio da COVID-19, continuerà con le misure limitative riferite ai visitatori e agli accessi in struttura da parte degli esterni in attesa del miglioramento epidemiologico della regione Liguria. 

La struttura dopo due mesi di pandemia può ritenersi soddisfatta del lavoro di prevenzione eseguito e ci auspichiamo di proseguire con gli stessi risultati fino ad ora raggiunti; infatti al momento in struttura non ci sono pazienti con sintomatologia sospetta riconducibile a COVID-19. 

Si ribadisce che la Direzione dell’Opera pensa che la prevenzione sia la migliore strategia attuabile e tutte le nostre azioni sono guidate da tale pensiero. Siamo consapevoli del vostro desiderio di vedere e riabbracciare i vostri cari ma pensiamo che sia ancora troppo presto per “aprire le porte” ai visitatori che potrebbero essere causa di involontari contagi. La struttura sta studiando una modalità di incontro al di là delle videochiamate effettuate dagli operatori per favorire degli incontri in sicurezza (di cui vi informeremo appena pronti), poiché siamo consapevoli che la pandemia, purtroppo, non finirà a breve. Siamo consapevoli dell’importanza nella vita dei nostri ospiti dell’affetto e del supporto emotivo dei propri cari per cui vi ringraziamo per la fiducia nel nostro lavoro. 

Nessuno resta indietro